Scottish Fold

Scottish Fold

Scheda informativa del Gatto Scottish Fold
ORIGINE: Scozia

RAZZA NON RICONOSCIUTA dalle principali associazioni feline

Origini dello Scottish Fold

La prima testimonianza della presenza del gatto Scottish in Scozia risale al 1961. In quell’anno una famiglia di pastori scozzesi  vide un gatto randagio bianco con due strane orecchie piegate. Questo particolare catturò l’attenzione del pastore William Ross, che decise di adottare la gatta e di farla incrociare con un gatto appartenente alla razza British Shorthair.

Hai già provato la nostra bacheca annunci gratuita? Metti un annuncio gratuito nella nostra bacheca cliccando qui.

Da quest’incrocio, nacque una cucciolata di gattini caratterizzati da questa particolare conformazione delle orecchie. I coniugi Ross decidere così di dare inizio alla selezione di questa razza, che chiamarono “lop-eared” a motivo delle particolari orecchie piegate.

Nel 1966 la razza denominata “lop-eared” fu registrata come razza felina ufficiale dal Consiglio direttivo della Cat Fanciers’ Association.

Fu solo negli anni ’70 che i gattini dalle orecchie piegate presero l’attuale nome di “Scottish Fold”.

Purtroppo, nel corso degli anni la selezione della razza ha portato alla comparsa di numerosi problemi di salute, motivo per il quale molte associazioni feline hanno deciso di non inserire la razza Scottish tra le razze feline riconosciute ufficialmente. La piegatura delle orecchie infatti provoca una maggiore incidenza di infezioni, formazione di acari e disturbi legati all’udito.

Gatto Scottish Fold caratteristiche

Il nome della razza fa capire immediatamente qual’è la caratteristica che contraddistingue questo gatto. Il termine ” to fold” tradotto dall’inglese significa “piegare”. In effetti, non appena si vede un esemplare appartenente alla razza Scottish Fold, non si può fare a meno di notare le sue piccole orecchie piegate.

Hai già provato la nostra bacheca annunci gratuita? Metti un annuncio gratuito nella nostra bacheca cliccando qui.

Ma, oltre alla conformazione delle orecchie, quali sono le altre caratteristiche di questo gatto? Il suo mantello è lungo o corto? E che dire delle sue dimensioni? Proseguendo la lettura, scoprirai tutto ciò che devi sapere sulle caratteristiche morfologiche del cosiddetto “gatto scozzese”!

Gatto Scottish Fold: aspetto fisico e dimensioni

Scottish fold adulto

Testa

La forma della testa è rotonda e le sue dimensioni sono proporzionate al resto del corpo.

Occhi

Gli occhi sono grandi, ben distanziati e molto espressivi.

Orecchie

Le orecchie sono piccole, ben aderenti e piegate in avanti. La piegatura è provocata da una patologia genetica dominante e si inizia a notare quando i cuccioli hanno 2-3 settimane di vita.

Hai già provato la nostra bacheca annunci gratuita? Metti un annuncio gratuito nella nostra bacheca cliccando qui.

Corpo

La corporatura è robusta e dotata di una muscolatura forte e massiccia. Le zampe sono arrotondate e ben piantate per terra.

Coda

La coda è spessa, di media lunghezza e ricoperta da un pelo folto.

Mantello

Il pelo del Gatto scozzese è soffice e folto, provvisto di un sottopelo che ne aumenta la morbidezza. I colori del mantello variano dal blu, al grigio fino ad arrivare al bianco e al crema. Inoltre, esistono le varietà smoke e tabby tortie. Il pelo può essere semi-lungo o corto nella versione Scottish shorthair.

Dimensioni

I Gatti Scottish appartengono alla categoria dei gatti di taglia media. Il peso dei maschi è compreso tra i 5 e i 6 kg, mentre le femmine raramente superano i 4 kg.

Vita media

La speranza di vita media dei gatti scozzesi è compresa tra i 12 e i 15 anni.

Foto Gatti Scottish Fold

Immagine di Scottish fold

Scottish fold cucciolo

 

Scottish Gatto Carattere

Di temperamento socievole e affettuoso, lo Scottish è un gatto che necessita di attenzioni continue. Non ama i momenti di solitudine, ma preferisce di gran lunga trascorrere il suo tempo insieme alla famiglia di appartenenza. Adora giocare con i bambini e con ogni altro componente della famiglia. Se nella casa sono presenti altri animali domestici, solitamente si relaziona in maniera pacifica anche con loro.

Se decidi di adottare un cucciolo di gatto Scottish, sappi che riuscirà a conquistarsi la simpatia di tutta la famiglia!

Detto questo, bisogna tenere conto anche delle particolari attenzioni e cure di cui questo gatto ha bisogno. Il suo mantello infatti è piuttosto delicato e per questo deve essere curato con maggiore attenzione. Nel periodo di muta, è necessario spazzolarlo con cura almeno 3-4 volte alla settimana, in modo da non ritrovarsi con l’appartamento pieno di peli.

Inoltre, le sue orecchie devono essere pulite periodicamente per evitare che si formino infiammazioni o infezioni pericolose. Quindi, se stai valutando di accogliere a casa tua un gatto Scottish, sappi che dovrai dedicare un buona dose di tempo alla cura della sua salute e del suo meraviglioso mantello!

Scottish Fold annunci

Lo Scottish Fold ha fatto breccia nel tuo cuore? Non vedi l’ora di portare a casa il tuo gattino scozzese? Allora non ti resta che cercare uno Scottish Fold allevamento serio e affidabile! Per quanto riguarda i costi, il prezzo di questo gatto è compreso tra gli 800 e i 1.000 euro. Ad ogni modo, recandoti in un allevamento felino, potrai chiedere ai gestori tutte le informazioni relative alla razza e ai relativi prezzi. Siamo certi che con un pò di pazienza e di determinazione, potrai trovare il cucciolo Scottish dei tuoi sogni e accoglierlo presto in famiglia!

Tabella riassuntiva del Gatto Scottish

Razza: Scottish Fold

Taglia: Media

Origine: Scozia

Peso: 4-6 kg

Rapporto con i bambini: Ottimo

Pelo: Corto o Semi-lungo

Cure: Igiene e spazzolatura del pelo, Pulizia delle orecchie frequente

Esigenze di spazio: Appartamento

Temperamento: Socievole, Affettuoso, Giocherellone, Comunicativo

leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci recenti

17
quiz castoro

Quanto ne sai sul castoro?

Scopri quanto ne sai su questo simpatico roditore!!!

1 / 7

In Svizzera i castori ...

quiz castoro

2 / 7

Perché 200 anni fa i castori in Svizzera si sono estinti?
quiz castoro

3 / 7

Dove vivono i castori...

quiz sul castoro

4 / 7

Allo stato selvatico, quanto a lungo può vivere un castoro?
quiz castoro

5 / 7

Di che cosa si nutrono i castori appena nati?

quiz castoro

6 / 7

Come viene anche chiamata la coda del castoro?
quiz castoro

7 / 7

Per quanto tempo riesce a stare sott’acqua un castoro?
quiz castoro

Il tuo punteggio è

The average score is 62%

0%

Crea subito il tuo annuncio!

Prodotti scelti per loro

Privacy Policy Cookie Policy
Android App
Android App