Quando si decide di adottare un cucciolo, una delle prime cose a cui si pensa è il suo addestramento. Molti si chiedono quale sia la figura professionale a cui affidare il proprio amico a 4 zampe. Tantissimi proprietari di cani si domandano se sia meglio cercare un addestratore o un educatore cinofilo. In realtà, non esiste una professione migliore o peggiore dell’altra, ma soltanto una differenza di obiettivi: l’educazione o l’addestramento.

In questa pagina, vogliamo fare un pò di chiarezza riguardo al ruolo dell’addestratore per cani. Se pensi che il tuo cucciolo abbia bisogno di essere addestrato, prenditi qualche minuto per leggere il contenuto di questa pagina! In questo modo, scoprirai cosa puoi aspettarti da un corso di addestramento per cani o per gatti, quali sono i prezzi medi e i benefici che potrete ottenere tu e il tuo fedele compagno a 4 zampe.

Foto di addestratore cani

Addestratore cane: di cosa si occupa?

Quando si parla di “addestratore cani”, ci si riferisce ad una figura professionale che ha il compito di “addestrare” i cani, ovvero di renderli capaci di eseguire un determinato compito o lavoro. In altre parole, l’addestratore è colui che rende il cane abile nello svolgere funzioni specifiche, utili ad un fine lavorativo o sportivo.

Ecco perché esistono moltissimi tipi di addestramento per cani, ognuno dei quali ha uno scopo diverso e ben preciso.

Leggendo i prossimi paragrafi, scoprirai le varie tipologie di addestramento cinofilo e gli obiettivi che promettono di raggiungere.

Addestramento cani da guardia

Questa tipologia di addestramento è rivolta a cani di razza o meticci che mostrano una naturale predisposizione alla guardia. Durante la formazione, il cane imparerà come reagire in caso di intrusioni da parte di estranei. A questo scopo, verranno simulate possibili situazioni pericolose, che l’animale percepirà come reali. Grazie a questi esercizi, imparerà ad affrontare momenti come questi con coraggio e sicurezza.

Generalmente, una parte del corso di formazione viene svolto presso il centro cinofilo, e la restante parte nel luogo che il cane dovrà sorvegliare, che potrebbe essere una casa o un’attività commerciale.

Oltre ai corsi di addestramento per cani da guardia, esistono centri cinofili che propongono corsi di addestramento cani difesa. I cani da difesa si distinguono dai cani da guardia, in quanto vengono addestrati non solo per segnalare un pericolo, ma soprattutto per proteggere il proprio padrone, sia in casa che per strada.

Quindi, prima di iscrivere il tuo cane ad un corso di addestramento, ti suggeriamo di chiedere informazioni dettagliate all’addestratore, in modo da assicurarti che il corso possa soddisfare le tue esigenze personali.

Addestratore cani da caccia

Addestratore cani da caccia

L’addestramento per cani da caccia può iniziare fin dai primi mesi di vita del cane. Inizialmente, il cucciolo vede ogni azione di caccia come un gioco e durante l’addestramento viene motivato attraverso dei piccoli premi. Dopo aver imparato ad ubbidire ai comandi più semplici, inizierà ad eseguire degli esercizi volti a sviluppare l’olfatto, la velocità e l’attenzione.

I centri cinofili che offrono corsi di addestramento per cani da caccia dispongono di zone ampie e recintate, oltre a terreni boschivi dove i cani possono correre e perlustrare il territorio.

Addestramento per cani paurosi o aggressivi

Il tuo cane è sempre spaventato e triste? Si mostra aggressivo con le persone e con i suoi simili? In questi casi, l’addestratore per cani non è la figura professionale più indicata per risolvere il problema. Molti credono che esista un tipo di “addestramento cani aggressivi” o un corso di “addestramento per cani paurosi”. In realtà, l’addestratore si occupa di insegnare al cane a svolgere un determinato compito o lavoro, ma generalmente non è specializzato nei problemi comportamentali dei cani.

In questo caso quindi, cosa puoi fare? Se vedi il tuo cane sofferente, triste o pauroso, potresti valutare l’idea di fissare un appuntamento con un veterinario comportamentalista, ovvero un medico specializzato nei problemi di comportamento degli animali.

Purtroppo, molti cani reagiscono alle difficoltà con un’aggressività incontrollata, ma questo non significa che siano cattivi. Altre volte invece, la paura li porta a chiudersi in sé stessi, evitando di socializzare con le persone e con i loro simili. Affidando il tuo cane ad un veterinario esperto, potrai capire qual’è la causa del problema e lavorare in modo mirato, al fine di alleviare la sua sofferenza interiore.

Addestratore cani prezzo

Vorresti affidare l’addestramento del tuo cane ad un professionista nel settore ma temi che i prezzi siano troppo alti? Allora cerchiamo di capire quali sono le tariffe medie di un addestratore!

Addestramento cani quanto costa?

Un corso di addestramento base può costare dai 30 ai 50 euro per ogni lezione, che in media dura 2/3 ore. Inoltre, esistono dei pacchetti completi che comprendono più lezioni. Il costo dei pacchetti varia in base alla frequenza, all’età del cane e alla tipologia di addestramento scelto.

Ad esempio, un corso completo di addestramento per cani da caccia può costare dai 2.000 ai 3.000 euro. Tuttavia, alcuni centri cinofili propongono pacchetti di lezioni che permettono di risparmiare notevolmente sul prezzo finale.

Inoltre, oggi esiste una valida alternativa ai corsi di addestramento tradizionali: l’addestratore cani a domicilio. Avvalendoti di questo servizio, potrai avere un dog trainer professionista direttamente a casa tua, evitando così a te e al tuo cane lo stress del viaggio in auto. Dato che l’addestratore si recherà direttamente presso il tuo domicilio, i costi dei pacchetti potrebbero essere leggermente più alti rispetto a quelli offerti dalle scuole cinofile tradizionali.

Addestramento cani quando iniziare

Una volta che il tuo cucciolo ha superato le prime fasi dello sviluppo (3-4 mesi), è pronto per iniziare ad essere educato. Questo non significa che a quest’età sia pronto anche per essere addestrato. L’addestramento infatti deve iniziare solo dopo che il cucciolo ha raggiunto i 6-7 mesi di vita. Anche in questo caso, ci sono alcune eccezioni a seconda della tipologia di addestramento scelto. Per chiarire ogni tuo dubbio, ti consigliamo di chiedere maggiori informazioni all’addestratore che si occuperà del tuo cane.

Come diventare addestratore di cani

Se stai pensando di approcciarti a questo tipo di professione, di certo hai una grande passione per gli animali. L’amore per i cani è fondamentale per svolgere questo lavoro, ma non basta. Per diventare addestratori cinofili, è importante scegliere un buon corso di formazione, che sia in grado di fornire una conoscenza sia teorica che pratica. Un corso professionale di alto livello fornisce agli allievi nozioni base di veterinaria e la preparazione adeguata per avere il giusto approccio con ogni animale. Alla fine del percorso formativo, ogni studente è tenuto ad affrontare un esame, e in caso di esito positivo, potrà ottenere un attestato di certificazione professionale.

Addestratore gatti

Addestratore gatti

Quando si parla di addestramento, viene subito spontaneo pensare ai cani. Che dire invece dei gatti? Esiste un addestratore di gatti specializzato?

In realtà, non esiste un vero e proprio corso di addestramento per gatti, in quanto i felini non vengono utilizzati per scopi lavorativi o sportivi come i cani, ma convivono con noi semplicemente per farci compagnia.

Tuttavia, è possibile parlare di “addestramento del gatto” se si intende la sua educazione. Il gatto può essere educato a non fare determinate cose in casa, a patto che si utilizzi un metodo e un approccio completamente differente da quello che viene usato con il cane. A questo riguardo, la figura dell’educatore felino è la più indicata per insegnare al proprio gatto a rispettare alcune regole basilari. Ad esempio, grazie ad un corso di addestramento, potrebbe imparare a utilizzare in maniera corretta la lettiera, ad evitare di graffiare mobili e divani e a superare problemi di aggressività incontrollata. Un corso di questo tipo si rivela molto utile per aiutare il gatto ad adattarsi all’ambiente domestico, senza per questo dover rinunciare ai suoi bisogni e ai suoi istinti naturali.

Addestratore gatti prezzo

Il prezzo di un corso di educazione felina può variare in base alle esigenze del proprietario e al numero di lezioni necessarie per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti. Generalmente, una lezione ha un costo compreso tra i 40 e i 70 euro, mentre un pacchetto permette di risparmiare notevolmente sul prezzo di ogni singola lezione.
In ogni caso, ti basterà contattare un educatore felino e chiedere maggiori informazioni riguardo ai pacchetti proposti e ai relativi costi!

Vuoi trovare un bravo addestratore per cani nella tua città? Oppure sei alla ricerca di un esperto educatore felino per il tuo micio? In entrambi i casi, ti auguriamo di trovare la figura professionale più adatta per l’addestramento del tuo amico a 4 zampe! A questo proposito, visita la nostra Bacheca annunci e scopri tutti i servizi disponibili nella tua città!

Privacy Policy Cookie Policy