Mastino Persiano

Mastino Persiano

Scheda informativa del Mastino Persiano
ORIGINE: Antica Persia (Iran)

Classificazione FCI del Mastino Persiano

Il Mastino Persiano, noto anche come “Mastino Iraniano”, appartiene a una razza canina molossoide, che attualmente non è riconosciuta dalla Federazione Cinofila Internazionale (FCI).

Cenni storici del Mastino Persiano

La razza del Cane da pastore persiano ha origini molto antiche. Ai tempi dell’antica Mesopotamia, questo cane imponente, forte e dominante veniva usato dai pastori per difendere le greggi di pecore e capri dagli attacchi dei lupi e di altri predatori.

Le attività di pastorizia, infatti, avevano evidenziato la necessità di trovare un cane da pastore che fosse forte e al tempo stesso protettivo e territoriale. Queste erano le caratteristiche del Mastino Persiano, che con il tempo prese diversi nomi, tra cui Mastino Iraniano o Cane di Sarabi.

Dalla Mesopotamia, questo cane si diffuse ben presto in tutto l’Impero persiano, fino ad arrivare in India e nei paesi dell’Himalaya. A causa delle diverse condizioni climatiche e territoriali, in queste zone nacquero più ceppi locali.

Ciò che li accomunava maggiormente era il carattere. Nonostante alcune differenze morfologiche, questo cane continuava a mantenere alcune caratteristiche caratteriali ben precise, tra cui la forza, il coraggio e la protettività verso la famiglia umana.




Nell’antica Persia, questi imponenti cani venivano usati non solo nelle attività di pastorizia, ma anche come cani da guerra e da combattimento. Sembra, infatti, che venissero addestrati e selezionati appositamente per affiancare l’uomo durante le operazione belliche.

Oggi la razza del Mastino persiano è considerata una delle più antiche dell’antica Persia, l’attuale Iran. L’area in cui è più diffuso è la Contea di Sarab, da cui prende il nome di Mastino di Sarabi.

Mastino Persiano caratteristiche

Immagine di Mastino Persiano

Il Mastino di Sarabi è considerato uno dei cani più imponenti e forti del mondo. La sua ossatura robusta e la sua testa massiccia lo rendono un cane dalla presenza dominante. Le orecchie di questo mastino sono piccole, erette e caratterizzate da un’attaccatura alta sulla testa.

I suoi occhi hanno una particolare forma a mandorla e solitamente hanno un colore che va dal nocciola al giallastro. La coda, invece, è lunga, spessa e sinuosa. Generalmente, i colori del suo manto possono essere fulvo, nero e castano dorato. Inoltre, alcuni esemplari presentano una macchia bianca sul petto.

Come accennato, i mastini persiani sono cani di taglia grande, dotati di un’ossatura forte e massiccia. I maschi possono raggiungere un’altezza tra gli 80 e i 90 cm, mentre le femmine sono alte dai 70 agli 80 cm circa.

Per quanto riguarda il peso, generalmente i maschi possono pesare tra i 65 e i 90 kg. Le femmine, invece pesano tra i 50 e i 70 kg circa.

La loro aspettativa di vita oscilla tra i 12 e i 16 anni.

Foto di Mastino Persiano

Mastino Persiano carattere

Il Cane di Sarabi è un animale conosciuto per la sua lealtà e il suo istinto protettivo nei confronti del padrone. È un cane vigile, attento ai pericoli, che spesso diffida degli estranei. Davanti ad un potenziale pericolo, può abbaiare molto forte con l’obiettivo di difendere il padrone da qualsiasi minaccia. Si rivela quindi un ottimo cane da guardia, che non si tirerebbe mai indietro nel caso percepisse il pericolo di un’intrusione.

temperamento

Visto che questo è un cane di grossa taglia e dotato di un temperamento particolarmente forte, solitamente non si raccomanda questa razza a chi non ha esperienza con i cani e alle famiglie che hanno bambini o piccoli animali domestici.

Un altro aspetto da tenere presente è il fatto che, essendo cani molto attivi e agili, hanno bisogno di almeno un’ora di attività fisica ogni giorno. Proprio per questo motivo, prima di decidere di adottare un cane di questo tipo, è fondamentale valutare se si ha abbastanza tempo da dedicargli ogni giorno.

Inoltre, visto che si tratta di un cane grosso ed esuberante, ha bisogno di grandi spazi dove muoversi e non è sicuramente adatto alla vita in appartamento.

Quindi, proprio per queste sue caratteristiche, ti consigliamo di pensare all’adozione di un Mastino persiano solo se hai un giardino spazioso e se hai una buona esperienza con i cani alle spalle.

Il Mastino Iraniano può mostrare i lati più belli del suo carattere solo se viene educato sin dai primi mesi di vita e, soprattutto, se viene addestrato in modo da socializzare al meglio con l’uomo e con i suoi simili.

Foto di Mastino Persiano cucciolo

Immagine di Mastino persiano cucciolo


Prezzo

Se stai pensando di adottare un cucciolo di Mastino Iraniano, sappi che non sarà un’impresa semplice! Questi cani, infatti, sono piuttosto difficile da trovare sia in Italia che in Europa. Proprio a causa della loro rarità, solitamente i cuccioli sono venduti a un prezzo molto alto.

Ti ricordiamo, inoltre, che questa razza non è riconosciuta dalle principali federazioni cinofile del mondo. Quindi, se davvero vuoi adottare un Mastino di Sarabi, ti consigliamo di prenderti tutto il tempo necessario per trovare un allevamento serio e affidabile.

Con un pò di impegno e buona volontà, siamo sicuri che potrai trovare un meraviglioso cucciolo di Mastino Persiano, che si rivelerà un compagno di vita leale, fidato e coraggioso!




Riassunto caratteristiche del Mastino Persiano

Caratteristiche del cane
Razza Mastino persiano
Taglia Grande
Misure Maschio: 80-90 cm al garrese, Femmina: 70-80 cm al garrese
Peso Maschio : 65-90 kg
Femmina : 50-70 kg
Rapporto con i bambini Sufficiente
Pelo Corto
Istinto alla guardia Ottimo
Esigenze di spazio Casa con Giardino
Temperamento Protettivo, leale, coraggioso, dominante, intelligente
leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Privacy Policy Cookie Policy