Leonberger Cuccioli e adulti

 

TagliaPesoMisureCarattere
Grande35/50 kg65/80 cmTranquillo

Storia del Leonberger

Leonberger è una città tedesca vicino Sttutgart. Questo cane sembrerebbe discendere dal mastino del Tibet; venne incrociato in Germania con razze come il Terranova ed il San Bernardo. Negli archivi di Leonberg si trovano testi che fanno riferimento a questa razza che risalgono al 1770, tuttavia, non fu fino al 1949 che si riconobbe ufficialmente grazie agli studi realizzati dal Consigliere di Stato Enri Essig. Questo cane è stato il compagno di Bismark, Wagner, Maria Antonietta e di Sissi d’Austria.

 

Origine: Germania

  • Rapporto con i bambini: Ottimo
  • Pelo: Medio
  • Istinto alla guardia: Buono
  • Esigenze di spazio: casa con Giardino
  • Temperamento: Tranquillo

Leonberger foto

 

Carattere e temperamento del cane Leonberger

Molto apprezzato come cane domestico; dotato di grande spirito d’adattamento. Particolarmente leale e affettuoso con i bambini. È un cane piacevole, obbediente e intrepido.

Descrizione e caratteristiche del cane

Il Leonberger è un cane molto grande, forte, muscoloso ed elegante. È apprezzato per il corpo armonioso e per la sua indole tranquilla. È un cane attivo e vitale. Il maschio è potente e vigoroso.

Cane da guardia, da famiglia, da compagnia e d’utilità.

Mantello

Pelo piuttosto ruvido senza però essere ispido; piuttosto lungo e aderente al corpo; si devono poter vedere le forme del corpo nonostante il fitto sottopelo; liscio, sebbene si ammetta leggermente ondulato; sul collo e sul dorso forma un crine di media lunghezza; frange sugli arti anteriori; “pantaloni” sul posteriore.

Taglia: altezza

Maschi 72 – 80 cm. Altezza ideale 76 – 78 cm.

Femmine 65 – 75 cm. Altezza ideale 70 – 72 cm.

Quanto pesa

Da 60 a 80 Kg.

Di che colore è il Leonberger?

Giallo, rosso, rosso bruno e sabbia (giallo chiaro e color crema) e tutte le combinazioni; sempre con maschera nera sul muso.

Sono ammesse le punte nere ma il nero non deve mai essere il colore dominante; colori più chiari sulla coda, sul collo, sulle frange e sui pantaloni, sempre in armonia con il colore di base. È ammessa una stella piccola o una linea bianca sul petto, e anche sulle dita.

Come si cura questo cane?

Come tutte le razze grandi è necessario prestare particolare attenzione all’alimentazione quando è cucciolo. Allo stesso tempo è importante fargli fare esercizio fisico per prevenire malformazioni alle ossa. Il pelo va spazzolato gentilmente e con frequenza; prestando attenzione a non danneggiare il sottopelo.

Come addestrare il Leonberger

Si tratta di un cane molto obbediente ed equilibrato; è dotato di molta memoria e impara velocemente.