Gatto delle foreste norvegesi

Gatto delle foreste norvegesi


Scheda informativa del gatto delle foreste norvegesi
ORIGINE: Norvegia

RICONOSCIMENTO: La razza del gatto norvegese è stata riconosciuta ufficialmente dalle seguenti associazioni feline:

  • CFA (Cat Fancier Association)
  • TICA (The International Cat Association
  • FIFé (La Fédération Internationale Féline)
  • WCF (World Cat Federation)

Origini del Gatto delle foreste norvegesi

La storia del gatto norvegese delle foreste viene tramandata da secoli attraverso innumerevoli leggende. Sembra che le origini di questo felino siano strettamente legate ai Vichinghi, i quali portavano sulle loro navi i gatti norvegesi per la loro abilità di cacciare topi e ratti.

Le leggende che sono state tramandate fino ai nostri giorni narrano di gatti magici e persino di felini dall’aspetto mostruoso. Oltre a queste fantasiose leggende però, ad oggi non si sa con certezza quali siano le reali origini dei gatti norvegesi delle foreste.

È probabile che gli antenati dei gatti norvegesi siano degli esemplari a pelo corto provenienti dall’Europa centrale, che vennero importati nelle regioni del nord. Qui il clima freddo e rigido potrebbe aver contribuito all’evoluzione del loro mantello, facendolo diventare nel tempo lungo e folto.

Dato che il gatto delle foreste iniziò ad accoppiarsi con gli esemplari domestici a pelo corto, negli anni ’30 del secolo scorso alcuni allevatori norvegesi decisero di cominciare a selezionare la razza, al fine di preservare la sua purezza genetica. Anche se ci vollero molti anni, nel 1977 la razza del gatto norvegese della foresta venne riconosciuta ufficialmente dalla FIFé, notizia che venne annunciata da molti telegiornali norvegesi. Oggi è possibile ammirare molti esemplari appartenenti a questa razza che vivono ancora in libertà nelle meravigliose foreste norvegesi.

La nostra bacheca

  • Prodotti Chogan Pet Care
    2 Foto
    Prodotti Chogan Pet Care

    Prodotti Chogan Pet Care

    • +393284253219
    • Salva
    • Febbraio 21, 2022

    Lo Shampoo secco per cani e gatti Chogan Lo Shampoo secco per cani e gatti Chogan presenta unaformula in schiuma, senza risciacquo, che deterge la pelle e il mantodell’animale tra un bagno e l’altro. Lo shampoo senz’acqua è formulato conPantenolo e h...

    Vedi annuncio

Gatto delle foreste norvegesi caratteristiche

Il mantello folto e morbido dona al gatto delle foreste norvegese un aspetto elegante e maestoso. La fitta pelliccia infatti ricopre il petto, il collo e le cosce posteriori dell’animale, offrendogli un’ottima protezione dai gelidi inverni delle foreste del nord. In queste zone del corpo il sottopelo diventa ancora più folto e il pelo è leggermente oleoso, caratteristica che rende la pelliccia idrorepellente. Insomma, possiamo dire che questo gatto ha tutte le caratteristiche per sopravvivere agli inverni gelidi e nevosi che caratterizzano le foreste norvegesi.

Ma quali sono le dimensioni di questo gatto? E che dire del colore del suo mantello? Proseguendo la lettura, potrai scoprire tutto ciò che devi sapere sulle caratteristiche morfologiche e sulla taglia del gatto della foresta norvegese!

Gatto gigante norvegese

Foto di gatto delle foreste norvegesi gigante

Gatto delle foreste norvegesi dimensioni e caratteristiche

Testa

La testa è di forma triangolare e simmetrica, con una forte leggermente arrotondata e un profilo perfettamente dritto.

Occhi

Gli occhi sono grandi, ovali e leggermente obliqui, con un’espressione vivace e attenta. Il colore può variare dal verde al verde oro.

Orecchie

Le orecchie sono grandi, larghe alla base e leggermente appuntite all’estremità. Sono caratterizzate dalla presenza di ciuffetti di pelo, molto simili a quelli che fuoriescono dalle orecchie della lince.

Corpo

La corporatura è robusta e muscolosa. La struttura ossea di questo gatto è tra le più grandi nel mondo felino. Gli arti posteriori sono leggermente più lunghi di quelli anteriori. Questa caratteristica permette all’animale di eseguire salti elevati e di essere molto abile nel cacciare le sue prede. I piedi grandi e palmati gli consentono di spostarsi facilmente sulla neve. Inoltre, i ciuffi di pelo presenti tra le dita lo aiutano a non sprofondare nelle neve alta. A motivo di queste caratteristiche viene chiamato anche “gatto norvegese delle nevi”.

Coda

La coda è lunga e fornita di un folto pelo.

Mantello

Il pelo è semilungo, provvisto di un sottopelo fitto, lanoso e idrorepellente. Il gatto norvegese è dotato di una gorgiera, di una criniera completa e di “pantaloncini” sugli arti posteriori. Questi dettagli rendono il suo aspetto molto simile a quello della lince. Per quanto riguarda le colorazioni del mantello, sono esclusi solo i disegni di tipo point e i colori cinnamon, fawn, lilac e chocolate. Tutte le altre colorazioni sono ammesse dallo standard, incluso il blu, il bianco, il rosso, il crema, il tricolore e il bicolore. Gli abbinamenti più apprezzati in assoluto sono quelli combinati tra il nero e il blu e tra il rosso e il crema.

Gatto norvegese dimensioni

Il norvegese delle foreste è un gatto di taglia grande. Il peso dei maschi è compreso tra i 5,5 e i 7 kg, mentre le femmine pesano circa 4,5 kg.

Vita media del Gatto delle foreste norvegesi

La speranza di vita media di questo gatto è compresa tra i 15 e i 18 anni.

Gatto norvegese foto

Foto gatto delle foreste norvegesi

Norvegese gatto cucciolo

Cucciolo di gatto delle foreste norvegesi

Gatto norvegese rosso

Gatto delle foreste norvegesi rosso

Gatto norvegese delle foreste carattere

Nonostante il suo aspetto da felino selvatico, questo gatto sa farsi apprezzare per il suo temperamento docile e affettuoso. Si tratta infatti di un animale sempre alla ricerca di attenzioni e di dimostrazioni di affetto da parte del proprio padrone. Quindi, se decidi di adottare un gatto della foresta norvegese, sappi che dovrai dedicare una considerevole quantità di tempo ai momenti dedicati al gioco e alle coccole! Solo così, potrai soddisfare pienamente i bisogni affettivi di questo gatto e garantirgli un’esistenza felice e appagante!

Gatto norvegese carattere e cure

È importante tenere presente che questo felino ha un vero e proprio istinto da cacciatore. Questo significa che non è il tipo di gatto che rimane raggomitolato sul divano tutto il giorno. Anche se si adatta benissimo alla vita in appartamento, non può fare a meno di correre, esplorare, saltare e arrampicarsi ovunque. Quindi se stai cercando un gatto tranquillo e solitario, forse questa non è la razza più indicata per te!

Se invece sei alla ricerca di un gatto da compagnia, forte, intelligente e pieno di energie, il Gatto norvegese delle foreste non ti deluderà di certo! Con il suo temperamento amichevole e divertente, saprà conquistarsi le simpatie di tutta la famiglia, inclusi i bambini e gli altri animali domestici.

Che dire invece delle cure di cui ha bisogno? Nonostante il suo pelo sia lungo e folto, non si annoda facilmente. Per mantenerlo ordinato e pulito, basta spazzolarlo 1 volta alla settimana e intensificarne la frequenza durante il periodo della muta.

Dato che si tratta di un gatto particolarmente energico e dinamico, può essere utile acquistare degli alberi tiragraffi o altri giochi  per arrampicarsi. In questo modo, potrà dar sfogo alla sua grande riserva di energia e divertirsi anche mentre tu non ci sei!

Per quando riguarda le sue condizioni fisiche invece, il gatto norvegese generalmente gode di buona salute e raggiunge tranquillamente anche i 15/16 anni di età. Quindi, se hai deciso di adottare un cucciolo di questa razza, avrai sicuramente tanto tempo da trascorrere insieme al tuo nuovo amico a 4 zampe!

Tabella riassuntiva del Gatto foreste norvegesi

Razza: Gatto delle foreste norvegesi

Taglia: Grande

Origine: Norvegia

Peso: Maschi: 5,5-7 Kg circa  Femmine: 4,5 kg circa

Rapporto con i bambini: Buono

Pelo: Semilungo

Cure: Spazzolatura del pelo 1 volta alla settimana

Esigenze di spazio: Appartamento abbastanza grande o giardino recintato

Temperamento: Dinamico, Energico, Affettuoso, Intelligente, Cacciatore


leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Annunci recenti

13
quiz castoro

Quanto ne sai sul castoro?

Scopri quanto ne sai su questo simpatico roditore!!!

1 / 7

In Svizzera i castori ...

quiz castoro

2 / 7

Perché 200 anni fa i castori in Svizzera si sono estinti?
quiz castoro

3 / 7

Dove vivono i castori...

4 / 7

Allo stato selvatico, quanto a lungo può vivere un castoro?
quiz castoro

5 / 7

Di che cosa si nutrono i castori appena nati?

quiz castoro

6 / 7

Come viene anche chiamata la coda del castoro?
quiz castoro

7 / 7

Per quanto tempo riesce a stare sott’acqua un castoro?
quiz castoro

Il tuo punteggio è

The average score is 61%

0%


Crea subito il tuo annuncio!

Prodotti scelti per loro


Privacy Policy Cookie Policy