Come toelettare un Cocker

Come toelettare un Cocker


Hai deciso di avventurarti nella toelettatura del tuo Cocker ma non sai da dove cominciare? Se questo è il tuo caso, sei finito nel posto giusto! In questo articolo vogliamo darti alcune dritte su come mantenere il tuo Cocker bello, pulito e profumato, anche senza l’aiuto di un toelettatore professionista. Con un una buona dose di impegno e di pazienza, siamo certi che anche tu imparerai ad occuparti della pulizia del tuo amico peloso! Non vedi l’ora di iniziare? Allora mettiti comodo e scopri tutto ciò che devi sapere sulla toelettatura del Cocker! Leggendo questo breve articolo, scoprirai come toelettare un cocker in poche semplici mosse!

Come toelettare un Cocker: gli accessori

Vogliamo essere sinceri: la toelettatura cocker non è affatto un’impresa facile. Questa razza canina è caratterizzata da un pelo folto e ondulato, che cresce velocemente e necessita di cure costanti. Per questa ragione, è fondamentale eseguire una toelettatura regolare e accurata, volta a garantire il benessere e l’igiene dell’animale. Se decidi di toelettare il tuo cane, sappi che non potrai pretendere la precisione e l’accuratezza che solo un professionista può offrirti. Tuttavia, con un pò di impegno e di costanza, riuscirai ad ottenere risultati più che accettabili!

Detto questo, la prima cosa da fare è assicurarsi di avere a disposizione tutti gli accessori necessari per la toelettatura cocker spaniel.

Ecco quali sono gli strumenti indispensabili per una toeletta cocker impeccabile:

  • Uno slanatore per cani
  • Un cardatore per Cocker con denti morbidi
  • Un pettine a denti stretti e uno a denti larghi
  • Forbici piccole per lavori di precisione
  • Un taglia unghie
  • Un coltellino da stripping a denti alterni
  • Un balsamo sciogli-nodi per cani
  • Uno shampoo per cani
  • Una vaschetta
  • Una spugna grande e morbida

Come toelettare un Cocker: lo stripping

Molti si chiedono se sia corretto eseguire una vera e propria tosatura del Cocker. Forse anche tu hai cercato sul web articoli che spiegassero “come tosare Cocker” o come effettuare un “taglio Cocker”. Tutte le informazioni che hai trovato ti hanno creato soltanto tanta confusione in testa e ora non sai se devi tosare oppure no il tuo cagnolino.

In realtà, la corretta toelettatura del Cocker non prevede la tosatura del pelo, ma la “slanatura” e lo “stripping”. Di cosa stiamo parlando? Lo stripping è la pratica di rimozione manuale dei peli morti, che serve a lasciare spazio a quelli nuovi 

La nostra bacheca

  • Prodotti Chogan Pet Care
    2 Foto
    Prodotti Chogan Pet Care

    Prodotti Chogan Pet Care

    • +393284253219
    • Salva
    • Febbraio 21, 2022

    Lo Shampoo secco per cani e gatti Chogan Lo Shampoo secco per cani e gatti Chogan presenta unaformula in schiuma, senza risciacquo, che deterge la pelle e il mantodell’animale tra un bagno e l’altro. Lo shampoo senz’acqua è formulato conPantenolo e h...

    Vedi annuncio

La slanatura invece è una tecnica che permette di asportare il sottopelo, lasciando intatto il pelo primario. Si tratta quindi di due operazioni diverse, ma complementari.

Per effettuare la slanatura, si utilizza l’apposito slanatore, uno strumento che si passa su tutto il corpo del cane, al fine di “slanare” il pelo in eccesso. Una volta che questo strumento non raccoglie più peli, si inizia ad eseguire lo stripping, che consiste nel rimuovere manualmente i peli morti.

Queste due operazioni si rivelano necessarie per rispettare il manto naturale del cane, e per mantenere le sue importanti funzioni.

Cocker toelettatura: il bagnetto

Foto di cocker che fa il bagno

Lavaggio del pelo Cocker

Dopo aver eseguito la slanatura e lo stripping del pelo, si può procedere con il lavaggio del cane. Per prima cosa, ti consigliamo di riempire la vaschetta con dell’acqua tiepida e dello shampoo per cani nelle qualità indicate sull’etichetta. Dopo aver sciacquato abbondantemente il cane, puoi iniziare a lavarlo utilizzando una spugna morbida imbevuta. Passala dolcemente su tutto il corpo dell’animale, evitando di bagnare l’interno dei padiglioni auricolari. In seguito, puoi procedere con l’applicazione del balsamo. Questo deve rimanere in posa per alcuni minuti, in modo da rendere più facile lo scioglimento dei nodi.

Finito il tempo di posa, sciacqua accuratamente il cane e lascialo scrollare da solo l’acqua in eccesso. Ricordati anche di strizzare manualmente il pelo delle zampe, della coda e delle orecchie, che solitamente è un pò più lungo. 

Infine, prendi un telo da mare o un asciugamano grande e avvolgilo in modo da asciugare il grosso del pelo. Per togliere tutta l’umidità dal manto del tuo cane, ti consigliamo di asciugarlo con un phon. Anche se richiede un pò di tempo, una buona asciugatura è fondamentale per evitare che il pelo rimanga umido. Una volta che il tuo cane sarà asciutto e profumato, ti basterà spazzolare il suo pelo con un pettine per assicurarti di aver eliminato tutti i nodi.

Come toelettare un Cocker: Tosatura del pelo

Molti credono che la tosatura del cocker sia necessaria per aiutarlo a sopportare il caldo estivo. Altri ancora tosano il pelo del proprio cane perché pensano che un cocker rasato abbia un aspetto più grazioso ed elegante.

In realtà, tagliare di netto il pelo del cane può comportare un rischio per la sua salute e il suo benessere generale. La funzione del suo manto è quella di proteggerlo dagli agenti atmosferici e dai raggi solari. Se questo viene rasato, i raggi del sole penetrano più facilmente, facendo surriscaldare la pelle ed esponendo il cane al rischio di potenziali scottature. Quindi, la tosatura del pelo non permette al cane di affrontare meglio l’estate, ma al contrario fa ottenere l’effetto opposto.

Il nostro consiglio quindi è quello di non tosare mai il pelo del tuo Cocker, ma di prendertene cura regolarmente attraverso una frequente spazzolatura e un lavaggio accurato. Come abbiamo visto, la slanatura e lo stripping ti permetteranno di mantenere il pelo del tuo cagnolino ordinato e privo di grovigli fastidiosi.

In ogni caso, se sei alle prime armi, ti suggeriamo di regalare al tuo cane una toelettatura presso un centro specializzato. Qui il tuo Cocker verrà pulito e pettinato dai dei veri professionisti, che svolgeranno il lavoro in modo impeccabile.

Con il tempo e la pratica, siamo certi che anche tu imparerai ad occuparti della toelettatura del tuo amico a 4 zampe!

Foto di Cocker


leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Annunci recenti

13
quiz castoro

Quanto ne sai sul castoro?

Scopri quanto ne sai su questo simpatico roditore!!!

1 / 7

In Svizzera i castori ...

quiz castoro

2 / 7

Perché 200 anni fa i castori in Svizzera si sono estinti?
quiz castoro

3 / 7

Dove vivono i castori...

4 / 7

Allo stato selvatico, quanto a lungo può vivere un castoro?
quiz castoro

5 / 7

Di che cosa si nutrono i castori appena nati?

quiz castoro

6 / 7

Come viene anche chiamata la coda del castoro?
quiz castoro

7 / 7

Per quanto tempo riesce a stare sott’acqua un castoro?
quiz castoro

Il tuo punteggio è

The average score is 61%

0%


Crea subito il tuo annuncio!

Prodotti scelti per loro


Privacy Policy Cookie Policy