4 tipi di barboncino nano, toy, medio e grande

Barboncini cuccioli e adulti

Taglia Peso Misure Carattere
Piccola 3/5 kg 28/35 cm Tranquillo

Cenni storici sul barbone nano

Questa razza sembrerebbe discendere dal Barbet dell’Africa del Nord che fu portato sulla Penisola Iberica dagli arabi, dove fu poi incrociato con i cani d’acqua portoghesi. Si estese poi a tutta Europa dove divenne molto in voga, soprattutto tra l’aristocrazia dell’epoca, grazie a re come Luigi XV e Luigi XVI di Francia e a personaggi famosi come Beethoven, Madame Pompadour e Maria Callas.
Lista argomenti
    Add a header to begin generating the table of contents
    barbone nano su sfondo bianco

    Origine: Africa del nord

    • Rapporto con i bambini: buono
    • Pelo: medio
    • Istinto alla guardia: medio
    • Esigenze di spazio: appartamento 
    • Temperamento: tranquillo e simpatico

    Barboncino nano foto di cuccioli e adulti

    Carattere e temperamento del barboncino nano

    È un cane divertente e simpatico che a volte si trasforma in un vero pagliaccio. Adora la vita in famiglia alla quale si adatta facilmente. Nonostante tutto non ha perso le sue qualità naturali come il coraggio, l’istinto alla caccia e l’amore per l’acqua che si traduce in una voglia irrefrenabile di essere bagnato.

    Descrizione e differenza tra barboncino nano, barboncino toy, barbone grande e medio

    Testa fine e allungata; occhi a mandorla; orecchie lunghe, pendenti lungo le guance e attaccate alte; petto profondo e ampio; coda attaccata alta portata rialzata. 

    Tipi di barboncino: le differenze

     

    Mantello o pelo del barboncino

    I cuccioli di barboncino e anche gli adulti hanno un pelo morbido, fitto e lanoso. A seconda della razza possono avere il pelo riccio, liscio, corto o lungo.

    Colore del pelo

    I barboncini hanno anche nel colore del pelo delle differenze . Fra i vari colori abbiamo il 

    • bianco
    • marrone
    • nero
    • albicocca 

    Il cucciolo di barboncino nano albicocca tra l’altro è molto ricercato e apprezzato.

    Taglia: altezza

    • Barboncino Toy: al di sotto dei 28 cm.
    • Barboncino Nano: dai 28 ai 35 cm.
    • Barboncino Medio: dai 35 ai 45 cm.
    • Barbone Grande o “reale”: dai 45 ai 60 cm.

    Quanto pesa

    • Toy: tra i 4 e i 7 Kg.
    • Nano: tra i 6 e i 7 Kg.
    • Medio: tra i 10 e i 12 Kg.
    • Grande: tra i 20 e i 23 Kg.

    Come si cura questo cane?

    Il pelo richiede molte cure. Ha bisogno di essere spazzolato tutti i giorni, tagliato regolarmente e tosato. Se si desidera aver un cane degno di concorsi è consigliabile portarlo regolarmente ad un centro toelettatura (si consiglia ogni sei settimane), ma se il nostro cane non partecipa a concorsi possiamo semplicemente ritoccarlo con le forbici a casa. 

    Dobbiamo ricordarci che il Barbone non cambia il pelo sebbene questo continui a crescere. Non richiede moltissimo esercizio fisico e si adatta bene agli spazi piccoli.

    Come addestrare cuccioli e adulti di barboncino

    È un cane molto intelligente e facile da addestrare, anche per i concorsi d’obbedienza. Grazie alla sua capacità ad imparare è stato utilizzato spesso come cane circense. Si deve evitare che diventi il padrone di casa poiché è un cane molto orgoglioso che non tende a sottomettersi ed è fondamentale addestrarli fin da cuccioli.

    Utilità

    È principalmente un cane da compagnia e il suo carattere allegro è vivace lo rende adatto a ogni tipo di persona dai bambini alle persone anziane.

    E’ indicato anche per coloro che soffrono di solitudine.

    Condividi con i tuoi amici