Landseer Cuccioli e adulti

 

TagliaPesoMisureCarattere
Media18/25 kg43/48 cmDinamico

Storia del Landseer

Il Landseer deve il suo nome al pittore Edwin Landseer. L’origine è controversa. Per alcuni è un cane originario della Scandinavia, mentre per altri deriva dal Nord-Est america, la stessa zona dei Terranova e si sarebbe sviluppato poi in Gran Bretagna, Germania e Svizzera.

 

Origine: Non definita. Nord Est America, Germania o Svizzera

  • Rapporto con i bambini: Ottimo
  • Pelo: Lungo
  • Istinto alla guardia: Buono
  • Esigenze di spazio: casa con Giardino
  • Temperamento Dinamico

Landseer foto

 

Carattere e temperamento del cane Landseer

Simile al Terranova, ma non uguale. Amante dell’acqua, è un cane molto resistente ed abituato ai climi freddi. Propenso alle lunghe camminate, è una razza piuttosto riservata.

Descrizione e caratteristiche del cane

Cane di taglia grande, è robusto e dalle forme armoniose. Somiglia al Terranova, ma presenta gli arti, in particolar modo il maschio, più lunghi. Quando cammina, presenta un’andatura ampia e ondeggiante. Il pelo è abbastanza lungo e di colore bianco e nero, tipico della razza.

Mantello

Con l’eccezione della testa, il pelame deve essere lungo, il più liscio e denso possibile, fine al tatto, frammischiato al sottopelo; questo non è denso come nel Terranova nero. Un manto leggermente ondulato su dorso e cosce non deve sollevare obiezioni. I peli, spazzolati contro pelo, devono ricadere gli uni sugli altri in posizione corretta.

Taglia: altezza

Altezza: Maschio in media fra 72 e 80 cm;

Femmine in media tra 67 e 72 cm.

Quanto pesa

Peso: Maschio: 59–68 kg, Femmina: 45–54 kg

Di che colore è il Landseer?

Il colore primario del pelo è bianco chiaro con macchie nere discontinue sul tronco e sulla groppa. Il collo, la pettorina, il ventre, le zampe e la coda devono essere bianchi. La testa è nera. Un muso bianco con una macchia bianca simmetrica non troppo grande che si estende da un lato all’altro deve essere considerato un punto fisso da raggiungere. Macchie di fuliggine che si presentano su fondo bianco non costituiscono un difetto; saranno tuttavia eliminate dall’allevamento.

Come si cura questo cane?

È importante mantenere il suo pelo sempre pulito e privo da parassiti. La cura del manto è fondamentale in questa razza. Inoltre ha bisogno di camminare abbastanza, ma non c’è da preoccuparsi del freddo perché non lo teme.

Come addestrare il Landseer

Il padrone dovrà creare attorno a questo cane un clima tranquillo e sereno. Il cane è molto affettuoso, tuttavia non sopporta l’aggressività. Per cui è importante impartire l’addestramento con calma e dolcezza.