yandex
cane Terrier Tibetano foto cuccioli

Cane Terrier Tibetano

Informazioni sul cane Terrier Tibetano
ORIGINE: Tibet

UTILIZZO: cane da compagnia

CLASSIFICAZIONE FCI
Gruppo 9 : Cani da compagnia
Sezione 5 : Cani del tibet
Senza prova di lavoro

CANE TERRIER TIBETANO CARATTERE

pieno di fascino, di buona natura. Cani da compagnia fedele, dotato di numerose qualità. Socievole, vivo, intelligente, non feroce né battagliero. Piuttosto schivo con gli estranei.

CANE TERRIER TIBETANO ASPETTO GENERALE

Robusto, di taglia media, a pelo lungo, iscrivibile in un quadrato. Espressione determinata.

TESTA

Ben dotato di pelo lungo, che cade in avanti sugli occhi. La mandibola è dotata di barba ma senza esagerazione.

REGIONE CRANIALE

  • Cranio: di lunghezza media, non largo nè grossolano, leggermente retratto dall’orecchio all’occhio, non a cupola ma non completamente piatto fra le orecchie.
  • Stop: marcato senza esagerazione.

REGIONE FACCIALE

  • Tartufo: nero.
  • Musello: forte. La distanza dell’occhio dell’estremità del tartufo è uguale alla distanza dell’occhio dalla base del cranio.
  • Guance: zigomatici incurvati ma non sufficientemente sviluppati da formare una protuberanza.
  • Mascelle/denti: mascella inferiore ben sviluppata. Incisivi disposti in modo da formare una leggera curva. Articolazione a forbice o a forbice invertita.
  • Occhi: grandi, rotondi, non prominenti né infossati fra le orbite. Molto distanziati. Bordo delle palpebre scuro. Gli occhi sono di colore marrone scuro.
  • Orecchie: pendenti, ma non troppo serrate contro la testa, sono a forma di V, non troppo grandi e dotate di grandi frange.

CORPO

Molto muscoloso, raccolto e potente. Distanza della punta della spalla dall’attacco della coda è uguale all’altezza al garrese.

  • Groppa: orizzontale
  • Dorso: dritto
  • Petto: costole bene sviluppate verso l’indietro del torace.
  • Regione lombare: corta, leggermente incurvata.

CODA

Di lunghezza media, attaccata alta e portata allegramente con formazione di un ricciolo al di sopra del dorso. Molto ricca di pelo. Possibile la presenza di un nodo presso l’estremità, cosa che è ammessa.

ARTI ANTERIORI

  • Arti anteriori dritti e paralleli, abbondantemente forniti di pelo.
  • Spalle: molto inclinate.
  • Metacarpo: leggermente obliquo.

ARTI POSTERIORI

  • Molto ricchi di pelo.
  • Grassella: ben angolata.
  • Garretto: ben disceso.

PIEDI

Piedi grandi, rotondi e abbondantemente dotati di pelo negli spazi interdigitali e cuscinetti. Quando il cane è in stazione eretta è ben piantato sui cuscinetti. Dita non arcuate.

ANDATURE

Andature unite, con buona ampiezza di movimento. Spinta potente. Sia al passo che al trotto gli arti posteriori non devono collocarsi nè all’interno né all’esterno dei posteriori.

MANTO

  • Pelo: pelo doppio. Sottopelo fine e lanoso, pelo di copertura abbondante, fine, non setoso nè lanoso lungo, dritto oppure un poco ondulato, ma non a riccioli.
  • Colore: bianco, dorato, crema, grigio o fumé, nero, bicolore o tricolore, in pratica di qualsiasi colore tranne cioccolato o fegato (marrone).

TAGLIA

Altezza al garrese
Maschi: da 35,6 a 40,6 cm (da 14 a 16 pollici). La femmina è un poco più piccola.

 

 

Caratteristiche del cane
Razza Terrier Tibetano
Taglia Piccola
Misure da 32 a 40
Peso da 8 a 15 Kg
Rapporto con i bambini Ottimo
Pelo Lungo
Istinto alla guardia Medio
Esigenze di spazio Appartamento
Temperamento Buono