Cane beagle

Cane beagle

Storia e origine del Cane Beagle

Storia e origine della razza: il cane beagle è presente nel Regno Unito al meno dai tempi del regno di Enrico VIII (1941-1547). A volte è conosciuto come “il beagle cantante”; in casa non è rumoroso, riserva la sua voce per gli inseguimenti.



Descrizione del Beagle

Testa allungata e possente, ma non grossolana; occhi scuri o color nocciola; orecchie lunghe a punta; proporzioni equilibrate e corpo a livello; coda forte e allungata.
cane beagle

Colore

Tutti i colori riconosciuti per i segugi, ad eccezione del color fegato; l’estremità della coda è sempre bianca.
cane beagle

Beagle peso e Mantello

Mantello Corto, denso e resistete ai climi rigidi
Peso beagle 8-13,5 Kg.

Cuccioli beagle foto

cane beagle

cane beagle

cane beagle

cane beagle

cane beagle

cane beagle

Taglia del beagle

Altezza: due varietà

  • Una statunitense al di sotto dei 33 cm e 33-37,5 cm
  • Una del Regno Unito con altezza al garrese 33-40 cm

Cure del Cane Beagle

Il mantello non richiede attenzioni particolari, è un cane parco nella toelettatura.
Gradisce molto fare passeggiate, corse ed esercizio fisico.



Beagle carattere

Il cane Beagle è un cane molto affabile, allegro, paziente, docile e intelligente. Con i bambini è perfetto, non si stanca mai di giocare con loro e sopporta stoicamente le mascalzonate che gli fanno. Nonostante queste caratteristiche si potrebbe definire come un “piccolo testardo”.

Cane Beagle addestramento

Durante l’addestramento, di fronte alla sua testardaggine, deve prevalere la pazienza e la fermezza, il che è reso difficile dalla sua simpatia soprattutto quando è cucciolo.

Utilità

Ideale come cane da compagnia sebbene sia perfetto per la caccia.

Categorie

Privacy Policy Cookie Policy