Cane Bolognese

Cane Bolognese

Approfondiamo l’origine del Cane Bolognese e le sue caratteristiche fisiche e comportamentali.

Origine della razza e classificazione

ORIGINE: Italia

UTILIZZO: cane da compagnia

CLASSIFICAZIONE FCI

Gruppo 9 : Cani da compagnia

Sezione 1 : Bichons e simili

Senza prova di lavoro

Qualche cenno storico

Le origini si confondono con quelle del Bichon maltese, poiché i loro lontani antenati sono gli stessi piccoli cani citati in latino da Aristotele (384-322 a.C.) sotto il nome di ” canis melintensis”. Pertanto già conosciuto nell’epoca romana il Bichon figurava addirittura tra i regali più apprezzati dell’epoca. Cosimo dei Medici (1389-1464) ne portò addirittura otto a Bruxelles come regalo ad alcuni signori belgi. Il cane era molto conosciuto ed apprezzato anche in Spagna e in Belgio.

Cane Bolognese caratteristiche

ASPETTO GENERALE

É di piccolo formato, con tronco raccolto e compatto, coperto di pelo bianco puro, lungo, soffice .

PROPORZIONI IMPORTANTI

Cane iscrivibile in un quadrato, così che altezza al garrese e lunghezza coincidono.

TESTA

Di lunghezza media, raggiunge circa 1/3 dell’altezza al garrese. Larghezza uguale alla lunghezza.

REGIONE CRANIALE

Il cranio è di forma leggermente ovale in senso longitudinale e piuttosto piatta nella parte superiore a, componenti convesse, protuberanze frontali ben sviluppate. Assi longitudinali del cranio e della canna nasale paralleli, solco frontale poco accentuato, protuberanza occipitale poco accentuata. La lunghezza del cranio è leggermente superiore a quella del musello.

REGIONE FACCIALE

Tartufo

Sulla medesima linea della canna nasale, visto di profilo, la sua faccia anteriore si trova sulla verticale. Voluminoso e obbligatoriamente di colore nero.

Musello

La lunghezza è uguale a 2/5 la lunghezza della testa, canna nasale rettilinea e facce laterali parallele fra di loro; pertanto la faccia anteriore del musello è praticamente quadrata. Regione sottorbitale ben cesellata.

Labbra

Poiché il labbro superiore è poco sviluppato in altezza non ricopre completamente quello inferiore e il profilo inferiore del musello è determinato dalla mandibola.

Mascelle/denti

Normale sviluppo delle mascelle, con articolazione a forbice. Denti bianchi, regolarmente allineati, forti e con dentatura completa. Articolazione a tenaglia tollerata.

Occhi

Situati su un piano pressoché frontale, ben aperti, di grandezza superiore al normale. L’apertura palpebrale è rotonda, il globo oculare non deve essere prominente. Parti bianche non visibili. Il bordo delle palpebre deve essere nero, l’iride di colore ocra scuro.

Orecchie

Attaccate alte, lunghe e pendenti, ma piuttosto rigide alla base, così che la parte superiore del padiglione si distacca dal cranio e contribuisce a dare l’impressione che la testa sia più larga di quanto non sia realmente.

Collo

Senza fanoni, di lunghezza pari a quella della testa.

CORPORATURA

Poiché il cane è iscrivibile in un quadrato , la lunghezza del tronco misurato dalla punta della spalla a quella della natica è uguale all’altezza al garrese.

Garrese

Poco prominente sulla linea del dorso.

Profilo superiore

Il profilo rettilineo del dorso e quello della regione lombare, leggermente convessa, si fondono armoniosamente.

Groppa

Molto poco obliqua e molto larga.

Petto

Ampio, scende fino livello dei gomiti, con costole ben cinturate, per lunghezza che raggiunge all’incirca la metà dell’altezza al garrese.

Pettorina

Il manubrio dello sterno è poco prominente.

Linea inferiore

Seguendo il profilo dello sterno, risale leggermente verso il ventre.

Coda

Continua la linea dorsale, si ricurva sul dorso.

ARTI ANTERIORI

Visti nel loro insieme sono perfettamente in appiombo e paralleli fra loro in rapporto al piano mediano del tronco.

Spalle

Lunghezza pari a 1/4 dell’altezza al garrese, oblique ma tendenti alla verticale. Molto sciolta nei loro movimenti.

Braccio

Ben applicato sul tronco, di lunghezza pressoché uguale a quella della spalla, ma meno obliqua di questa.

Gomiti

Sono su un piano parallelo al piano mediano del tronco.

Carpo e metacarpo

Visti di fronte, prolungano la linea verticale dell’avambraccio. Visto di profilo, il metacarpi o è leggermente obliquo.

Piedi anteriori

Di forma ovale, con cuscinetti elastici scuri e unghie nere e dure.

ARTI POSTERIORI

Considerati nel loro insieme e visti da dietro, devono seguire dalla punta della natica al suolo una linea perfettamente verticale e sono paralleli fra di loro.

Cosce

La lunghezza è pari a 1/3 l’altezza al garrese. Oblique dall’alto in basso e dall’indietro in avanti. Perfettamente parallele al piano mediano del tronco.

Gamba

É più lunga della coscia.

Garretto

Angolo tibiotarsico non particolarmente chiuso.

Metatarso

La distanza dalla punta del garretto all’estremità delle dita è leggermente inferiore ad 1/3 l’altezza al garrese.

Piedi

Come quelli anteriori, ma meno ovali.

Altre caratteristiche cane Bolognese

Andatura

Sciolta, energica, con portamento nobile e distinto.

Pelle

La pelle è ben tesa e soda su tutto il corpo, con mucose visibili e la terza palpebra rigorosamente pigmentate di nero.

Manto

Pelo: lungo su tutto il corpo. Più corto solo sulla canna nasale. Molto soffice, pertanto mai coricato, non sono ammesse mèches, non forma mai frange.

Colore: bianco puro, senza alcuna macchia o sfumatura.

Taglia

Altezza al garrese Maschi: da 27 a 30 cm

Femmine: da 25 a 28 cm.

Peso

Il peso varia da 2, 5 a 4 kg.

Cane Bolognese carattere

Il cane Bolognese è molto serio, in generale poco irrequieto. Intraprendente, docile, attaccatissimo al padrone e ai suoi familiari.

Cucciolino.it è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di pubblicità e link ad Amazon.it

Tutti i diritti riservati. E' vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari.

Cucciolino.it Copyright 2021 - Privacy Policy - Credit studiareseo.org - P.I 03065740593