Home Chi siamo Cuccioli Razze Acquista online Contattaci
Consulenze veterinarie in sede
pagamento con carta di credito
Spedizioni ovunque a mezzo aereo in sole 48 ore
 


Caratteristiche del cane
Razza Bulldog inglese
Data di nascita 50gg.
Note sul cucciolo Bulldog inglese MASCHIO PEDIGREE ITALIANO(PADRE:SHOW ME RALPH DESIGN CAMP. RIPROD. - MAMMA: FIGLIA DI LEMONVOM ESCANDALO) BIANCO/ARANCIO
Prezzo 1.400,00 Euro + IVA 22%
   
           Standard di razza Bulldog inglese
Taglia Media
Misure da 31 a 36
Peso da 23 a 25 Kg
Rapporto con i bambini Ottimo
Pelo Corto
Istinto alla guardia Medio
Esigenze di spazio Appartamento - Giardino
Temperamento Buono
Altre foto
 
Informazioni sulla razza

ORIGINE: razza britannica

Storia e origine della razza

Razza originaria della Gran Bretagna, fu concepita ed utilizzata per lottare contro tori, orsi e i suoi simili. Il bulldog è un piccolo gladiatore che, con il passare dei secoli, è diventato sempre meno feroce e sempre più tenero e affettuoso verso l’uomo.

 
Descrizione

Testa grande; occhi tristi di color marrone scuro; orecchie corte e inserite alte; spalle larghe, devono dare l’impressione di essere state “fissate” al corpo; coda di lunghezza moderata, corta piuttosto che lunga, spessa alla radice, si assottiglia fino a terminare in una punta sottile, dritta o a forma di cavatappi.

 
Colore

A tinta unita o con muso nero; rosso, rosso macchiato, tigrato o multicolore; il nero è indesiderato per le esibizioni.

 
Mantello

Corto, morbido e fitto, non deve avere peli né ispidi né duri.

 

Taglia: altezza

Altezza al garrese: 31-36 cm

 
Peso

25 kg i maschi e 22,7 kg le femmine.

 
Cure

Le rughe sul volto vanno pulite meticolosamente. È consigliabile spazzolarlo tutti i giorni e strofinarlo a secco con un panno per rendere il mantello più luminoso. Le sue possibilità fisiche non vanno forzate. È importante controllarne l’alimentazione perché è un mangione e tende a soffrire d’obesità. Il parto può essere difficile a causa della gran testa, è piuttosto frequente dover ricorrere al parto cesareo. La pelle, l’obesità, il parto, la respirazione e gli occhi sono i suoi punti deboli. È necessario tenere sotto costante controllo lo stato della sua salute.

 
Temperamento

È affettuoso e bonaccione, soprattutto con i bambini con i quali ha un ottimo rapporto. Conquista con rapidità l’affetto dei suoi padroni. Con il passare degli anni diventa sempre più tranquillo e pigro.

 

Addestramento

Non bisogna cadere nel tranello di fare quello che vuole lui: passerà le giornate mangiando ed evitando il più possibile qualsiasi tipo d’attività fisica. Sa “addestrare” molto bene i suoi padroni, sarà quindi necessario invertire i compiti. Tuttavia, è un cane molto obbediente e vanno evitati gli esercizi violenti, che farebbe senza fiatare, (salti, corse eccessive, etc.) perché gli possono produrre lesioni a causa della sua morfologia.

 

Utilità

È un ottimo cane da compagnia, ma è importante ricordarsi che richiede molte attenzioni. È l’ideale per quelle persone che vogliono un cane tranquillo, bonaccione e affabile, e alle quali non importa andare con frequenza dal veterinario.

 

Sei interessato all'acquisto di questo cucciolo di Bulldog inglese o vuoi ulteriori informazioni ?
Contattaci compilando il seguente modulo o chiamando il n. 347/0411102
 
Nome
Email
Telefono
Richiesta
 
menu Dove siamo
menu Listino Rivenditori
menu Le garanzie
menu Vaccinazioni
menu Leggi per la tutela del cane
menu Passaporto europeo per animali domestici
menu Maltrattamento di animali
menu Il cucciolo
menu Sei pronto ad avere un cane ?
menu Accogliere un cucciolo
menu Alcuni consigli per allevare un cucciolo
menu Crescere un cane non Ŕ un gioco
menu Alimentazione
menu La sua corretta alimentazione
menu E' il padrone che decide
menu Vacanze in albergo
menu Se il mio cane non mangia
menu Quando il cane offre la gola
menu Acquistare un secondo cane
menu Trova un nome al tuo cucciolo

Cercate un cane particolare o desiderate approfondire le vostre conoscenze cinofile? Cerchi il cane più adatto alle tue esigenze? Oltre 330 schede dettagliate, redatte o integrate direttamente dagli allevatori, fonti di suggerimenti sempre preziosi